2000 cassa

Assicurazione di Base: LAMAL

Nel panorama delle assicurazioni di base della cassa malati, ci troviamo di fronte diverse opportunità di scelta:

  • HMO: in località più grandi e a proprie spese, diverse casse malati gestiscono studi medici HMO che offrono trattamenti ai pazienti assicurati e, nel caso, si occupano di inviare il paziente direttamente dallo specialista o in un centro ospedaliero.
    Svantaggio: libera scelta del medico limitata alla lista di base della cassa malati.
    Vantaggio: riduzione dei premi del 15 – 20%

  • MEDICO DI FAMIGLIA: l’assicurato si impegna con la cassa malati a consultare sempre dapprima il medico scelto e non direttamente lo specialista.
    Svantaggio: nessuna libera scelta del medico
    Vantaggio: riduzione del premio del 10%

  • SANATEL/FIRSTMED/TELEMEDICINA: la cassa malati mette a disposizione un call center gestito da medici che valuta approssimativamente la condizione medica dell’assicurato, non facendo diagnosi ma bensi’ consigliando al paziente la via migliore da seguire per una corretta guarigione. Rimane poi a discrezione dell’assicurato se seguire i consigli dei medici, se andare dal medico di famiglia o dallo specialista.
    Svantaggio: obbligo di telefonare al call center della cassa malati
    Vantaggio: libera scelta del medico, servizio di consulenza medica gratuito 24/24 e 7/7 e interessanti riduzioni del premio.

Parlando della parte obbligatoria della cassa malati , ovvero della base , si utilizza spesso l’acronimo LAMAL , ovvero legge sull’assicurazione malattia, ma chi e’ soggetto a questa legge? E che cosa copre esattamente la LAMAL ?

  • In Svizzera tutte le persone con domicilio o asilo politico sono tenute a stipulare un’assicurazione obbligatoria di base per la cassa malati, dalla nascita fino al decesso o fino al momento della dipartita definitiva dalla Svizzera. I genitori sono tenuti ad assicurare i figli entro 3 mesi dalla nascita, analogamente devono assicurasi presso un istituto di cassa malati anche le persone provenienti dall’estero che prendono il domicilio.
  • Non sono assicurabili le persone domiciliate all’estero, fanno eccezione i frontalieri che possono assicurarsi presso una cassa malati in maniera facoltativa.
  • La LAMAL garantisce la libera scelta dell’assicuratore e le casse malati sono tenute ad accettare nella base tutte le persone soggette a obbligo di copertura. Il rifiuto da parte di una cassa malati per l’assicurazione obbligatoria e’ espressamente vietato.
  • L’assicurazione di base della cassa malati copre le spese sanitarie e di cura in caso di malattia, infortunio, infermità congenita e maternità, in generale la cassa malati di base risponde per quanto concerne le prestazioni generali (diagnosi, cure effettuate e prescritte da un medico, farmaci previsti nella lista dei medicamenti, terapie, fisioterapia, degenza ospedaliera in reparto comune, riabilitazione), la prevenzione, la maternità, il parto e le cure dentarie dovute a malformazioni o gravi malattie. Tutte queste prestazioni sottostanno ad una franchigia annua e ad una partecipazione ai costi del 10%. Tutto il resto rimane a carico dell’assicurato ed e’ assicurabile solo tramite le complemetari LCA.

Scoprite il premio di cassa malati più vantaggioso

Inserite il vostro npa
Inserite la vostra età
VINCI UN WEEK END DI BENESSERE! PARTECIPA SUBITO AL CONCORSO!